Lezioni

Ogni lezione si dividerà in due fasi.

Una prima parte con esercizi di riscaldamento e training fisico:

– Studio sulla struttura,  sulle figure professionali  e sulle curiosità del mondo del teatro.

– Esercizi di rilassamento e visualizzazione.

– Studio del movimento e occupazione dello spazio.

– Esercizi sull’attenzione e la concentrazione.

– Espressione corporea e coreografica.

– Sviluppo del concetto di “gruppo”.

– Esercizi sulla fiducia.

– Sviluppo della conoscenza dell’altro tramite il contatto.

– Esercizi sulla presenza scenica.

Una seconda parte dove si affronteranno le seguenti tematiche:

– Esercizi sulle emozioni.

– Improvvisazioni singole e di gruppo.

– Creazione di una storyline.

– Utilizzo di oggetti immaginari nella creazione degli ambienti.

– Ricerca di stimoli dalle sensazioni tattili, uditive e olfattive.

– Gestualità e interpretazione.

– Elementi di recitazione.

– Approccio al testo sia tragico che umoristico: il racconto, la poesia, il monologo, il dialogo.

– Esercizi corali sulla poesia.

– Esercizi sul cinema.

– Creazione di sketch di gruppo su testi teatrali esistenti o su scritture originali.

– Utilizzo della voce e alterazione del parlato (ridere, piangere, sussurrare).

– Tecniche basilari di narrazione: il “narratore mimatore” (fiabe, racconti, leggende).

A partire dal mese di Febbraio preparazione del Saggio-Spettacolo. Gli allievi che vorranno saranno coinvolti nell’allestimento di un vero e proprio spettacolo, dalla scelta del copione da mettere in scena alla creazione della scenografia e alla ricerca dei costumi di scena, divertendosi e cercando di fondere insieme la parte teorica a quella pratica.

Visite: 683

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi